ROMA, TRE CANI ABBANDONATI SENZA CIBO E ACQUA: DENUNCIATO 47ENNE

Li teneva chiusi in uno spazio angusto, privi di cibo e acqua, fino all’arrivo della polizia locale di Roma: come riporta Nova gli agenti hanno salvato tre rottweiler, tenuti in piccoli box in via Portuense. Gli animali erano rinchiusi a una temperatura di quasi 38 gradi. La pattuglia, dopo aver dato da bere ai tre cani, ha provveduto a contattare il personale veterinario e, con l’ausilio dei vigili del fuoco, a liberare i cani. Svolte le verifiche del caso, gli agenti sono risaliti al proprietario, un uomo di 47 anni, per il quale è scattata la denuncia per abbandono di animali.

(Foto polizia Roma Capitale)

Tag: animali, cani, Portuense, rottweiler
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto