SIDOLI: AI DIRITTI ANIMALI CI PENSA BERLUSCONI

“Alle politiche Berlusconi ci ha promesso che istituira’ il garante dei diritti degli animali. Cosi’ anche in Regione vogliamo portare questa figura per tutelare i diritti degli animali”. Lo ha detto Rinaldo Sidoli, responsabile dei progetti e delle iniziative speciali per Le.I.D.A.A. (Lega Nazionale Difesa Animali e Ambiente), candidato nelle liste di Forza Italia, in quota ‘Movimento animalista’, alla Regione Lazio, a Roma e in Provincia di Roma, a margine del convegno promosso dall’onorevole Michela Vittoria Brambilla sulla Pet therapy oggi a Roma. Il Movimento animalista punta a “sospendere la caccia” nella Regione Lazio “martoriata dagli incendi”, continua Sidoli, e “non faremo come Zingaretti che non ha ascoltato le associazioni animaliste. Daremo voce ai tanti volontari che combattono ogni giorno il randagismo con maggiori fondi. Cercheremo- precisa il candidato- di far rispettare le norme sul randagismo, perche’ vengono sempre disattese. Vogliamo anche aumentare i fondi per le Asl, alla luce dei problemi emersi a Muratella dove cani e gatti entrano e vengono soppressi malauguratamente perche’ non ci sono i fondi per i veterinari. Questo non puo’ piu’ accadere, vogliamo soluzioni e diciamo basta ai bandi a ribasso”. Inoltre il Movimento animalista punta a promuovere “la scelta veg negli ospedali e nelle strutture convenzionate e un riammodernamento della rete idrica. Non puo’ riaccadere che avvenga un prelievo grave al Lago di Bracciano, come la scorsa estate, dove chi ha pagato il prezzo piu’ alto sono stati gli animali che devono scappare in assenza di acqua”. Infine, Sidoli propone “un incentivo per i parchi regionali abbandonati a loro stessi. Anche quelli all’interno del Comune di Roma e gestiti dalla Regione Lazio sono soggetti agli incendi e ai piromani. È chiaro- conclude- che bisogna assumere guardie all’interno che possano tutelare un bene prezioso che appartiene a tutti noi”.

Tag: animali, Berlusconi, movimento animalista, Sidoli
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto