SVEZIA, MUORE ALLO ZOO ELEFANTESSA RESPINTA DAL BRANCO

Era stata respinta dal proprio branco dopo la nascita di un altro elefantino ed è morta nello zoo di Boras, in Svezia. Vittima – riporta Agi – una piccola elefantessa di due settimane di vita. “Nonostante tre giorni di terapia intensiva con un veterinario e del personale specializzato che ha vegliato giorno e notte, il bebè elefante ci ha lasciato ieri. Il suo corpo non poteva sopportare altro e si è addormentata” ha annunciato la direzione del parco zoologico sul suo account Instagram. Nata il 26 marzo, l’elefantina non aveva ancora un nome, ma pochi giorni dopo, il 5 aprile, ha visto la luce un altro piccolo di sesso maschile e da allora il branco ha distolto l’attenzione dalla piccola. Veterinari ed esperti non sono riusciti ad influenzare il comportamento degli elefanti adulti che di fatto hanno negato le cure e le attenzioni vitali alla piccola.

(Frame dalla pagina Instagram dello zoo di Boras)

Tag: animali, Svezia, zoo
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto