lupo.jpg

BITETTO (BARI), AVVISTATI DUE LUPI: SINDACO INVITA ALLA CALMA

La sindaca di Bitetto (Bari), Fiorenza Pascazio, ha inviato un avviso alla cittadinanza per la presenza nel paese di due lupi. I due esemplari – riporta Ansa – “hanno aggredito alcuni cani per sfamarsi”, fa sapere la prima cittadina evidenziando che sono state allertate le autorità competenti. Nel ricordare che “i lupi appartengono a specie […]

BITETTO (BARI), AVVISTATI DUE LUPI: SINDACO INVITA ALLA CALMA Read More »

LUPI, LOLLOBRIGIDA INSISTE: DOBBIAMO POTER INTERVENIRE

“L’uomo deve poter intervenire” quando le specie animali si riproducono troppo. Lo afferma – riporta Gea – il ministro per l’Agricoltura e la sovranità alimentare, Francesco Lollobrigida, a proposito del tema del ripopolamento dell’Italia e dell’Ue dei lupi. “La questione dei grandi carnivori, e in particolare dei lupi, va affrontata. La Commissione europea ci sta

LUPI, LOLLOBRIGIDA INSISTE: DOBBIAMO POTER INTERVENIRE Read More »

LUPI, 15 ASSOCIAZIONI A COMMISSIONE UE: “SI CONTINUI A TUTELARLI”

Quindici associazioni europee, tra cui l’italiana “Io non ho paura del lupo”, hanno inviato una lettera alle istituzioni comunitarie, alla presidente Ursula Von der Leyen e al commissario europeo per l’ambiente, Virginijus Sinkevičius, per manifestare la propria preoccupazione per l’appello alle autorità locali degli diversi Stati membri a fare pieno uso delle deroghe esistenti nell’ambito

LUPI, 15 ASSOCIAZIONI A COMMISSIONE UE: “SI CONTINUI A TUTELARLI” Read More »

LUPI, L’EURODEPUTATO FIOCCHI INSISTE: DIMINUIRE IL LIVELLO DI PROTEZIONE

La protezione di cui godono i lupi va smorzata. Sono animali che creano danni agli allevamenti, alle greggi e sono pericolosi anche per l’uomo, per cui è necessario eliminare i soggetti problematici. Lo sostiene in una nota – riportata da Dire – l’eurodeputato di Fratelli d’Italia- Ecr e componente della commissione Envi del Parlamento europeo,

LUPI, L’EURODEPUTATO FIOCCHI INSISTE: DIMINUIRE IL LIVELLO DI PROTEZIONE Read More »

lupo.jpg

LUPI, SAMMARONE: “NON A RISCHIO ESTINZIONE, MA VITTIME DI BRACCONAGGIO”

“Lupi declassati da specie ‘particolarmente protetta’ a ‘protetta’? Le valutazioni spettando a Ispra, io rilevo soltanto che, se è vero che il lupo non è più a rischio estinzione come cinquant’anni fa, è altrettanto vero che ogni anno vengono sterminati interi branchi”. Così all’Adnkronos Luciano Sammarone, direttore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, commentando

LUPI, SAMMARONE: “NON A RISCHIO ESTINZIONE, MA VITTIME DI BRACCONAGGIO” Read More »

lupi.jpg

BOLZANO, KOMPATSCHER VUOLE ABBATTERE UN LUPO IN VALLE AURINA

È partita nei giorni scorsi la prima richiesta da parte del governatore Arno Kompatscher per un parere Ispra sull’abbattimento di un lupo a Selva dei Molini, in Valle Aurina. Il termine per la perizia scadrà il 2 settembre. Il parere – riporta Il Dolomiti – è stato chiesto anche all’osservatorio faunistico provinciale. A partire da quella data

BOLZANO, KOMPATSCHER VUOLE ABBATTERE UN LUPO IN VALLE AURINA Read More »

lupi.jpg

LUPI IN TRENTINO, ENPA-LEIDAA-OIPA: “LE MANCATE RISPOSTE AL RICORSO”

«Dopo cinquant’anni, in Italia potrebbero essere uccisi legalmente dei lupi. Siamo preoccupatissimi per le conseguenze della sentenza con cui il Tar di Trento ha rigettato in sede monocratica la nostra richiesta di sospendere il decreto ammazza-lupi di Fugatti. È una decisione politica, quella assunta dal presidente della Provincia autonoma di Trento, di una gravità inaudita.

LUPI IN TRENTINO, ENPA-LEIDAA-OIPA: “LE MANCATE RISPOSTE AL RICORSO” Read More »

ABBATTIMENTO LUPI A TRENTO: TAR RESPINGE RICHIESTA DI SOSPENSIONE

Il Tar di Trento ha respinto la richiesta di sospensione dell’ordinanza di abbattimento di due lupi sul versante trentino dei Monti Lessini presentata nei giorni scorsi dalle associazioni animaliste Lndc Animal protection, Lav e Wwf. Secondo il giudice, il provvedimento firmato dal presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, per la soppressione dei due esemplari

ABBATTIMENTO LUPI A TRENTO: TAR RESPINGE RICHIESTA DI SOSPENSIONE Read More »

lupo.jpg

TRENTINO: FUGATTI FIRMA ORDINANZA PER L’UCCISIONE DI DUE LUPI

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha firmato un’ordinanza per la rimozione tramite abbattimento di due esemplari di lupo nella zona di Malga Boldera, nel Comune di Ala. Il decreto, che ha ricevuto il parere favorevole dell’Ispra, è dovuto al numero di predazioni di animali da allevamento nella zona. Si tratta –

TRENTINO: FUGATTI FIRMA ORDINANZA PER L’UCCISIONE DI DUE LUPI Read More »

PUGLIA, ASSESSORE: LUPI SONO OPPORTUNITÀ. NON FACCIAMO COME IN TRENTINO…

“La presenza di grandi predatori sul territorio regionale comporta delle criticità gestionali che se ben affrontate possono aiutare l’opinione pubblica a comprendere il fenomeno evitando di generare importanti problemi di interazioni tra le specie, come recentemente successo nella gestione degli orsi in Trentino. Non vogliamo che questo accada anche in Salento”. Lo scrive – riporta

PUGLIA, ASSESSORE: LUPI SONO OPPORTUNITÀ. NON FACCIAMO COME IN TRENTINO… Read More »

ENPA A UE: “EMERGENZA BRACCONAGGIO: NO A REVISIONE PROTEZIONE LUPI”

Respingere i tentativi di indebolire lo status protezionistico del lupo in Italia e in altri Paesi europei. Questa una delle richieste che l’Ente Nazionale Protezione Animali rivolge alla Commissione Europea con una lettera in cui si denunciano le persecuzioni di cui la specie è oggi vittima in Italia, anche a causa delle omissioni dello Stato

ENPA A UE: “EMERGENZA BRACCONAGGIO: NO A REVISIONE PROTEZIONE LUPI” Read More »

TRENTO E BOLZANO, ASSESSORI INSISTONO: “MANO LIBERA SU LUPI E ORSI”

“L’obiettivo degli incontri di questi giorni va nella direzione di proseguire la cooperazione fra Trentino, Alto Adige e Tirolo sulla gestione di orso e lupo, un tema cruciale per le attività agricole e forestali nei territori di montagna e per la sicurezza di chi lavora e si muove nell’ambiente alpino. Ho avuto modo, tra l’altro,

TRENTO E BOLZANO, ASSESSORI INSISTONO: “MANO LIBERA SU LUPI E ORSI” Read More »

LIONI (AV), PERSONALE ANAS SALVA UN LUPO DI DUE ANNI

Il personale dell’Anas della Campania ha ritrovato un lupo di circa due anni, ferito nei pressi dell’area sottostante il ponte ‘Ofanto I’ della strada statale 7 “Appia” Ofantina a Lioni, nell’avellinese. Come riporta Salernonotizie.it l’Ingegnere Matteo Armenante di Anas ha allertato immediatamente gli Enti competenti, intervenuti rapidamente sul posto insieme alle Forze dell’Ordine ed al

LIONI (AV), PERSONALE ANAS SALVA UN LUPO DI DUE ANNI Read More »

lupo.jpg

LUPI, IN AUMENTO LA POPOLAZIONE IN ITALIA: SPECIE FUORI PERICOLO

Risulta in aumento, in Italia, la popolazione di lupi, stimata intorno ai 3.300 esemplari, 950 nelle regioni alpine e quasi 2.400 lungo il resto della penisola. Come riporta Ansa i dati arrivano dall’Ispra, che ha svolto il monitoraggio tra il 2020 e il 2021, su mandato del ministero della Transizione Ecologica. “Se si calcola l’estensione

LUPI, IN AUMENTO LA POPOLAZIONE IN ITALIA: SPECIE FUORI PERICOLO Read More »

lupo.jpg

USA, STUDIO: PREDAZIONE SELETTIVA DEI LUPI AIUTA LA BIODIVERSITÀ

Selezionano gli alci adulti in base all’età e a malattie degenerative come l’artrosi, mantenendo sane le popolazioni e rafforzandone la capacità evolutiva: come riporta Agi è questa la funzione dei lupi in alcune aree selvagge degli Stati Uniti. A certificarlo uno studio pubblicato su Frontiers in Ecology and Evolution e condotto dalla Michigan Technological University. Il team

USA, STUDIO: PREDAZIONE SELETTIVA DEI LUPI AIUTA LA BIODIVERSITÀ Read More »

lupo.jpg

LUPO, MITE: IN DIECI ANNI HA RICOLONIZZATO AMPIA PORZIONE D’ITALIA

“Il lupo ha notevolmente ampliato la propria diffusione e consistenza negli ultimi 10 anni, ri-colonizzando un’ampia porzione dell’Italia, dalle Alpi sino alle estremità di Puglia e Calabria”. Con queste parole – riporta Public Policy – è intervenuta la sottosegretaria per la Transizione ecologica, Vannia Gava, durante un’audizione in commissione Agricoltura della Camera sulle problematiche connesse

LUPO, MITE: IN DIECI ANNI HA RICOLONIZZATO AMPIA PORZIONE D’ITALIA Read More »

lupo.jpg

LUPI, ASSOCIAZIONI: CACCIA SELVAGGIA BANCO DI PROVA PER CINGOLANI

Le associazioni ambientaliste e animaliste Wwf Italia, Enpa, Lav, Lac, Legambiente e Lipu lanciano un appello alla vigilia dell’audizione del ministero della Transizione Ecologica, che “sara’ rappresentato dalla sottosegretaria Vannia Gava, sulle problematiche connesse alla gestione della fauna selvatica, con particolare riferimento al ruolo dell’Ispra nella raccolta dati, nonche’ sul piano di conservazione e gestione

LUPI, ASSOCIAZIONI: CACCIA SELVAGGIA BANCO DI PROVA PER CINGOLANI Read More »

lupogrigio.png

USA, ABOLITA LA DECISIONE DI TRUMP: LUPI GRIGI TORNANO SPECIE PROTETTA

Sono tornati a essere una specie protetta dopo che un giudice federale della California ha annullato una misura dell’amministrazione di Donald Trump. Come riporta il New York Times parliamo dei lupi grigi a cui, nell’ottobre 2020, era stato revocato lo status istituito negli anni ’70 dopo che si erano quasi estinti. Dall’entrata in vigore del

USA, ABOLITA LA DECISIONE DI TRUMP: LUPI GRIGI TORNANO SPECIE PROTETTA Read More »

lupo.jpg

MONTE SAN QUIRICO (LUCCA), AVVISTATA COPPIA DI LUPI LUNGO IL SERCHIO

La task force lupo della Regione Toscana ha informato con una nota ufficiale le autorità locali della presenza di una coppia di lupi lungo il corso del Serchio a Monte San Quirico. I tecnici del settore attività faunistica della Regione – riporta Ansa – hanno infatti trovato numerose tracce dalla presenza dei due predatori nei

MONTE SAN QUIRICO (LUCCA), AVVISTATA COPPIA DI LUPI LUNGO IL SERCHIO Read More »

lupo.jpg

LUPI DEL TRENTINO, OIPA VALUTA IL RICORSO SUGLI ABBATTIMENTI

“Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, prospetta il ricorso agli abbattimenti. Stiamo valutando in sede legale se può farlo, con o senza l’autorizzazione del Ministero dell’Ambiente”. Così, in una nota, il presidente dell’Oipa, Massimo Comparotto. L’Organizzazione internazionale protezione animali rammaricandosi per la morte del cane di un cacciatore lasciato libero a oltre

LUPI DEL TRENTINO, OIPA VALUTA IL RICORSO SUGLI ABBATTIMENTI Read More »

lupo.jpg

LUPI, FUGATTI CHIEDE IL “COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA” AL PREFETTO

“Sulla questione lupi chiederò al commissario del governo la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica”. Lo ha dichiarato a LaPresse il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, in merito all’attacco sferrato ieri da 7 lupi a Folgaria nei confronti di ragazzo che stava passeggiando in quota con due cani da caccia. Uno

LUPI, FUGATTI CHIEDE IL “COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA” AL PREFETTO Read More »

muccavinci.jpg

VAL D’AOSTA, COLLARI ULTRA SUONI SU ANIMALI DA REDDITO PER ALLONTANARE I LUPI

Collari a ultrasuoni sugli animali da reddito per respingere i lupi: come riporta Ansa è questa l’innovativa sperimentazione avviata da alcuni mesi in Valle d’Aosta di comune intesa fra Regione, Arev e Institut Agricole Regional. Ne ha parlato oggi in Consiglio Valle l’assessore all’Agricoltura Davide Sapinet in risposta ad una interpellanza presentata in aula da Christian

VAL D’AOSTA, COLLARI ULTRA SUONI SU ANIMALI DA REDDITO PER ALLONTANARE I LUPI Read More »

lupo.jpg

TRENTO, PROVINCIA CHIEDE AL PREFETTO PIÙ “ATTENZIONE” SU LUPI E ORSI

“Abbiamo chiesto al nuovo commissario del Governo di Trento una maggiore attenzione al problema orsi e lupi che negli ultimi anni si è fatto sempre più incessante”. Come riporta Ansa è quanto ha dichiarato il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Paccher al termine della visita istituzionale del nuovo prefetto Gianfranco Barnabei al palazzo della Regione.

TRENTO, PROVINCIA CHIEDE AL PREFETTO PIÙ “ATTENZIONE” SU LUPI E ORSI Read More »

lupo.jpg

LUPO, CONCLUSO IL PROGETTO “PASTURS” SU CONVIVENZA CON ALLEVAMENTI

Si è concluso il “Progetto Pasturs” che nell’area del Parco Naturale Mont Avic ha valutato la possibilità di una  convivenza fra grandi predatori e le attività zootecniche alpine. Come riporta Ansa nell’ambito del progetto, 16 volontari tra i 18 e i 45 anni, appositamente formati, hanno dedicato parte del loro tempo ad aiutare gli allevatori a implementare efficaci

LUPO, CONCLUSO IL PROGETTO “PASTURS” SU CONVIVENZA CON ALLEVAMENTI Read More »

Torna in alto