lupo.jpg

GEN. RICCIARDI (CUFA): UCCIDERE UN LUPO È COME COMMETTERE OMICIDIO

“Con la trasformazione dei Forestali in Carabinieri abbiamo un vantaggio: non siamo piu’ in 7-8mila ad occuparci di reati sugli animali e sull’ambiente, ma 110mila. Noi come Cufa operiamo molto sui territori assieme ai corpi forestali regionali, siamo un sistema unico. Rispetto alla nuova cultura che si deve affermare tra i Carabinieri forestali credo che […]

GEN. RICCIARDI (CUFA): UCCIDERE UN LUPO È COME COMMETTERE OMICIDIO Read More »

TRENTINO, LUPO: NEL 2018 30 RECINTI ELETTRIFICATI E 15 CANI DA “GUARDIANIA”

“I dati parziali, riferiti al 2018, evidenziano che in Trentino sono stati installati ad oggi circa 30 recinti elettrificati per la difesa dei danni da lupo; sono stati inoltre acquistati 15 cani da ‘guardiania’ per un corrispettivo totale di 29.000 euro investiti per ciascuno”. Lo afferma l’assessore della Provincia di Trento Michele Dallapiccola in risposta

TRENTINO, LUPO: NEL 2018 30 RECINTI ELETTRIFICATI E 15 CANI DA “GUARDIANIA” Read More »

lupo.jpg

VENETO, COLDIRETTI E ASSESSORE: “PIANO PER ABBATTERE LUPI E ORSI”

“Con il piano di controllo serrato si può passare alla fase successiva: quella dell’abbattimento. Firmiamo questo protocollo concordato con la Regione Veneto perche’ rappresenta finalmente una prima risposta agli allevatori ma soprattutto un intervento per la societa’ tutta”. Lo ha detto Martino Cerantola presidente di Coldiretti oggi a Palazzo Balbi in occasione della sottoscrizione dell’intesa

VENETO, COLDIRETTI E ASSESSORE: “PIANO PER ABBATTERE LUPI E ORSI” Read More »

ORSI E LUPI, ON. BRAMBILLA: “BENE STOP ABBATTIMENTO DA MINISTRO COSTA”

  “Mi sembra che questa operazione di Trento e di Bolzano suoni molto come una manovra elettorale e propagandistica. E a maggior ragione deve essere fermata”. Lo dice al “Corriere della sera” l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente e dell’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali,

ORSI E LUPI, ON. BRAMBILLA: “BENE STOP ABBATTIMENTO DA MINISTRO COSTA” Read More »

orsoalpi.png

TRENTINO, WWF: IMPUGNARE LEGGE SU ABBATTIMENTI DI ORSI E LUPI

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato ieri a larga maggioranza un disegno di legge che prevede il via libera a possibili abbattimenti di lupi ed orsi, bypassando il parere del Ministero dell’Ambiente. Sembra avere le stesse intenzioni la Provincia di Bolzano, orientata a varare a breve un atto-fotocopia. Questi provvedimenti sono un precedente gravissimo.

TRENTINO, WWF: IMPUGNARE LEGGE SU ABBATTIMENTI DI ORSI E LUPI Read More »

TRENTINO, LAC: MANTENERE LE TUTELE SUI GRANDI CARNIVORI

La Lega per l’abolizione della caccia del Trentino Alto Adige ribadisce la sua “contrarieta’ alla petizione contro il lupo promossa dall’assessore altoatesino all’agricoltura e foreste, Arnold Schuler, e a quella promossa contro i grandi carnivori dal suo omologo trentino, Michele Dallapiccola”. La richiesta di autonomia gestionale rispetto al Ministero, su lupo e orso, in particolare

TRENTINO, LAC: MANTENERE LE TUTELE SUI GRANDI CARNIVORI Read More »

LUPI E ORSI, ON. BRAMBILLA: ALLE REGIONI NESSUNA “LICENZA DI UCCIDERE”

“Il Capo dello Stato e il nuovo governo respingano senza indugio l’ennesimo tentativo delle Regioni di aver “mano libera” per sparare a lupi e orsi, non solo perché si tratta di un vergognoso “saldo di fine stagione” che metterebbe fine a decenni di politica protezionista, ma anche per la forma irricevibile nella quale è confezionato”.

LUPI E ORSI, ON. BRAMBILLA: ALLE REGIONI NESSUNA “LICENZA DI UCCIDERE” Read More »

lupo.jpg

LUPO, LAV: REGIONI APPROVANO ILLEGITTIMO VIA LIBERA A CACCIA

“Uscito, grazie alle proteste animaliste, dalla porta del Ministero dell’Ambiente per ben due volte nel 2017 con la bocciatura del ‘Piano’ del Ministro Galletti, il via libera alle uccisioni dei lupi dopo quasi mezzo secolo di protezione totale rischia di rientrare dalla finestra delle Regioni, su base locale, peraltro con una grave decisione visto anche

LUPO, LAV: REGIONI APPROVANO ILLEGITTIMO VIA LIBERA A CACCIA Read More »

lupo.jpg

TRAPPOLE PER LUPI A PORTO ERCOLE, MINISTERO AMBIENTE: NESSUNA AUTORIZZAZIONE

“Il ministero dell’Ambiente non ha autorizzato la dislocazione di trappole per lupi né all’Argentario né altrove. La notizia apparsa su alcuni organi di stampa è totalmente priva di fondamento”. È quanto si legge in una nota del ministero dell’Ambiente. La Regione Toscana, a seguito della richiesta del sindaco di Porto Ercole, ha richiesto il 13

TRAPPOLE PER LUPI A PORTO ERCOLE, MINISTERO AMBIENTE: NESSUNA AUTORIZZAZIONE Read More »

lupo.jpg

PORTO ERCOLE (GR), AUTORIZZATA INSTALLAZIONE TRAPPOLE PER LUPI

Trappole per la cattura di predatori, in particolare di ibridi saranno installate da domani nell’area di Porto Ercole (Grosseto). L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) ha infatti espresso parere positivo ad una richiesta in tal senso effettuata dalla Regione. L’Ispra, nella sua lettera di autorizzazione, ha ritenuto ‘condivisibile’ la cattura anche

PORTO ERCOLE (GR), AUTORIZZATA INSTALLAZIONE TRAPPOLE PER LUPI Read More »

lupo.jpg

PECORE SBRANATE, ENPA E LAC: DUBBI SU RESPONSABILITÀ LUPI

Dopo la segnalazione di Coldiretti di un branco di pecore sbranate dai lupi a Matelica, l’Enpa (Ente nazionale Protesione Animali) chiede che “sia fatta chiarezza”, mentre la Lac (Lega Anti Caccia)esprime “seri dubbi” sull’episodio. “Una chiarezza doverosa – sottolinea una nota dell’Enpa -, che si ottiene con opportune indagini genetiche sui capi deceduti, nei confronti

PECORE SBRANATE, ENPA E LAC: DUBBI SU RESPONSABILITÀ LUPI Read More »

“IO NON HO PAURA DEL LUPO”, UN CROWDFUNDING PER TUTELARLO

Dire “Al lupo, al lupo”, ma per non averne paura: oggi infatti non è l’animale cattivo delle favole, ma una specie da studiare e proteggere. Ed ora al “grande predatore” è dedicato un progetto pilota, “il primo esempio in Italia di semplici cittadini che contribuiscono attivamente alla salvaguardia di una specie di cruciale importanza”. Ad avviare

“IO NON HO PAURA DEL LUPO”, UN CROWDFUNDING PER TUTELARLO Read More »

lupo.jpg

PIANO LUPO, SUGLI ABBATTIMENTI ALTO ADIGE ANCORA ALLA CARICA

E’ fermo dal 5 dicembre scorso alla Conferenza Stato-Regioni il Piano Lupo del ministero dell’Ambiente. Il motivo del blocco e’ la norma che prevede la possibilita’ di abbattimento controllato dei lupi, voluta da alcune Regioni e contrastata da altre. Come riferiscono all’ANSA fonti del ministero, l’empasse e’ sorto perche’ le Regioni Toscana, Veneto e Valle

PIANO LUPO, SUGLI ABBATTIMENTI ALTO ADIGE ANCORA ALLA CARICA Read More »

lupo.jpg

LUPO, CONFAGRICOLTURA BELLUNO: NON LO VOGLIAMO, BASTA PROTEZIONE

“Una convivenza tra uomo e lupo non si puo’ neanche ipotizzare, e’ proprio impossibile”. Lo afferma Diego Donazzolo, presidente di Confagricoltura Belluno, in risposta a quanto sostenuto da Francesca Marucco, coordinatrice scientifica del progetto europeo Life Wolfalps, secondo cui con migliori sistemi di prevenzione come reti elettriche e cani da guardia sarebbe possibile contenere il

LUPO, CONFAGRICOLTURA BELLUNO: NON LO VOGLIAMO, BASTA PROTEZIONE Read More »

ASSISI, SINDACO: “QUI I LUPI NON FANNO PAURA, ANZI”

Paura del lupo? Non ad Assisi dove la presenza di questa specie autoctona fa parte della tradizione da sempre ed è vissuta “con equilibrio francescano”. Così all’Adnkronos il sindaco di Assisi Stefania Proietti, commenta la nuova stesura del Piano lupo da parte del ministero dell’Ambiente. “Molto presente fino a due generazioni fa, ora il lupo

ASSISI, SINDACO: “QUI I LUPI NON FANNO PAURA, ANZI” Read More »

lupocecoslovaccomargoczw.jpg

PIANO LUPO, ENPA: GALLETTI EVITI HARAKIRI POLITICO

Sono già 200mila le adesioni al mail bombing promosso dall’Enpa attraverso la propria pagina Fecebook per dire no all’ennesimo colpo di mano del ministro Galletti. Come noto infatti, il titolare dell’Ambiente – dicastero che dovrebbe proteggere la fauna, non certo assecondare i bracconieri e gli allevatori estremisti – ha deciso di presentare, contro la volontà della stragrande maggioranza degli italiani

PIANO LUPO, ENPA: GALLETTI EVITI HARAKIRI POLITICO Read More »

PIANO LUPO, ASSOCIAZIONI: MAI UCCISIONI, NON ACCETTIAMO COMPROMESSI

«In occasione della conferenza Stato Regioni del 6 dicembre – in cui improvvisamente si è deciso di discutere del Piano Lupo – manifestiamo la vivissima contrarietà a qualsiasi proposta di poter concedere “abbattimenti” in qualsiasi forma e modalità, oggi come negli anni a venire. Una autorizzazione del genere sarebbe del tutto inaccettabile e significherebbe cedere al ricatto

PIANO LUPO, ASSOCIAZIONI: MAI UCCISIONI, NON ACCETTIAMO COMPROMESSI Read More »

ABBATTIMENTO IN VALLE D’AOSTA, ENPA: APPENA 20 LUPI, SIAMO AL RIDICOLO

Una delle regioni più ricche d’Italia, incastonata tra i monti ed estesa su una superficie oltre tremila chilometri quadrati, è tenuta in scacco da una popolazione (stimata) di lupi pari a ben 20/25 esemplari. Accade in Valle d’Aosta, dove l’assessore all’Agricoltura vuole chiedere all’Ispra l’”autorizzazione” a sterminare questa numerosissima e pericolosissima popolazione di lupi, che,

ABBATTIMENTO IN VALLE D’AOSTA, ENPA: APPENA 20 LUPI, SIAMO AL RIDICOLO Read More »

lupo.jpg

LA VALLE D’AOSTA CHIEDE L’ABBATTIMENTO DEI LUPI

La Valle d’Aosta chiederà all’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) l’autorizzazione al controllo del lupo attraverso l’abbattimento. Lo ha riferito oggi l’assessore regionale all’agricoltura e risorse naturali, Alessandro Nogara, che domani incontrerà i rappresentanti degli enti locali per un raccordo su questo dossier. “Un’apposita commissione è al lavoro – ha riferito

LA VALLE D’AOSTA CHIEDE L’ABBATTIMENTO DEI LUPI Read More »

lupo.jpg

TRE LUPI UCCISI IN DUE GIORNI, LAV: ATTI CRIMINALI, SERVE CONDANNA AGRICOLTORI

Bracconieri scatenati nel week-end: due lupi impiccati a Radicofani (Siena) e uno decapitato a Pergola (Pesaro-Urbino). Due atti gravissimi perché hanno comportato la deliberata uccisione di tre animali protetti dalle norme nazionali e europee. “Ancora una volta gli animali pagano per l’assenza delle Istituzioni e il ricorso ai facili allarmismi – afferma Massimo Vitturi, responsabile LAV Area

TRE LUPI UCCISI IN DUE GIORNI, LAV: ATTI CRIMINALI, SERVE CONDANNA AGRICOLTORI Read More »

Torna in alto