TEST ANIMALI: 1,4 MILIONI DI FIRME PER VIETARLI IN TUTTA EUROPA

Per la seconda volta, oltre un milione di persone in tutta l’Unione europea ha affermato ad alta voce e chiaramente che i test sugli animali devono finire. Oltre dieci milioni di animali – gatti, cani, conigli, topi e altri – subiscono un’esistenza agonizzante ogni anno nella ricerca e nei test nei laboratori di tutta Europa. Ora i cittadini europei chiedono la fine dell’uso crudele degli ANIMALI nei test cosmetici e chimici, nonché un piano ambizioso per porre fine a tutti gli esperimenti sugli animali. Come riporta 9Colonne al termine per la raccolta delle firme per l’Iniziativa dei cittadini europei (ECI), scaduto alla mezzanotte di ieri, 1.413.383 avevano firmato. Una pietra miliare senza precedenti, questa è la seconda ECI su questo tema che ha superato il milione di firme. Il primo è stato Stop Vivisection nel 2015. Kerry Postlewhite, Director of Public Affairs di Cruelty Free Europe, ha dichiarato: “Anche se ora dobbiamo aspettare diversi mesi per vedere se la nostra ECI è convalidata dagli Stati membri dell’UE, l’enorme numero di firme e il fatto che questa è la seconda volta i cittadini hanno detto no alla sperimentazione animale, devono sicuramente sottolineare ai legislatori europei la forza del sentimento che c’è su questo tema. Ci auguriamo che questa volta la Commissione europea, i membri del Parlamento europeo e i governi nazionali prestino attenzione e agiscano immediatamente per porre fine alla sperimentazione sugli animali degli ingredienti utilizzati nei cosmetici. Abbiamo anche bisogno di un piano ambizioso e urgente per relegare tutti gli altri esperimenti sugli animali ai libri di storia a cui appartengono”.

(Foto di repertorio)

Tag: animali, test animali
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto