USA, SECRET SERVICE: IL CANE DI BIDEN MORDE, NON SA TENERLO A BADA

Joe Biden non sa tenere a bada i suoi cani. Commander, il pastore tedesco del presidente, è stato protagonista di diversi incidenti, sia alla Casa Bianca che nelle residenze di Delaware, suscitando la preoccupazione del Secret Service, per i morsi che il cane dispensa ad agenti di sicurezza e altro personale presidenziale. Come riporta LaPresse è quanto emerge dalle email che il gruppo conservatore Judicial Watch ha ottenuto grazie al Freedom of Information Act, la legge sulla trasparenza dei documenti governativi. La Casa Bianca, riporta la Cnn, ha assicurato che il presidente e la first lady Jill stanno sottoponendo Commander ad un nuovo addestramento. Un altro cane dei Biden, Major, anch’esso un pastore tedesco, venne allontanato dalla Casa Bianca proprio a causa della sua mordacità.

Tag: animali, Biden, cani
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto