WWF: "JUAN CARLOS VA A CACCIA DI ELEFANTI, VIA PRESIDENZA D'ONORE"

familia2010.jpg

Il re spagnolo conservava questo titolo dal 1968

Riuniti in assemblea straordinaria, i soci del Wwf Spagna hanno deciso di revocare la carica di presidente onorario, ricoperta da Re Juan Carlos dal 1968, anno della sua fondazione. Come spiega la stessa organizzazione animalista, l’assemblea ha reagito così alle numerose lamentele arrivate dai soci a proposito della partecipazione del monarca, lo scorso aprile, ad una battuta di caccia all’elefante in Botswana.
“Anche se si tratta di un tipo di caccia legale e regolata – sostiene Wwf Spagna – è incompatibile, secondo la maggior parte dei soci, con la presidenza onoraria di una organizzazione internazionale come il Wwf, che difende la natura e lotta per la salvaguardia delle specie in via d’estinzione”. La decisione è stata presa a vastissima maggioranza: 226 voti favorevoli, 13 contrari.

Tag: animali, caccia, maltrattamenti
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto